Navigazione:  Lavorare con La Tariffa

Le Macro Tariffa

commenti home precedente prossima

Sezione “Macro”:

 

clip0279

 

La sezione “Macro” non è visibile se la voce non è contrassegnata come voce “Composta”. Tale sezione, visualizza e permette di gestire i componenti di una voce composta.

Che cos’è una voce composta (Macro):

Una voce composta permette di addebitare una serie di prestazioni e di spese su una Pratica, anziché addebitarle una alla volta. I singoli valori di ogni prestazione e/o di spesa, sono comunque modificabili al momento della registrazione.

La voce composta, in se' stessa non ha valore nè tipo. Essa è un insieme di voci, che saranno addebitate in parcella nell’ordine stabilito nella sezione “Macro”.

 

Per creare nuova voce composta:

Creare la scheda anagrafica della voce, come voce "Semplice", attribuendo un codice, una descrizione ed  il tipo "onorario" . Per maggior dettaglio sull'inserimento vedi: "Creare nuove voci di tariffa"
Aprire la scheda anagrafica della voce appena inserita
Fare clic sulla icona "Modifica" edit_ e spuntare la casella "Composta"
Fare clic sulla linguetta "Macro"
 
 
clip0281
Selezionare la voce da aggiungere e fare clic sul pulsante "Aggiungi"

Come sarà utilizzata la voce composta nella voce di registrazione:

Utilizzeremo in questo esempio la voce "6119" - "Nota spese - Iscrizione Ipotecaria"

 

clip0282

Come si può vedere dall'esempio illustrato, l'utente può escludere alcuni voci togliendo la spunta nella colonna "Voce", può cambiare il numero delle prestazioni nella colonna "N°.", può cambiare il valore unitario di ogni voce e aggiungere descrizioni ad ogni riga.

Per maggior dettaglio vedi:

Registrazione delle Prestazioni