Navigazione:  Stampe e Consultazioni

Stampa Ricavi

commenti home precedente prossima

Come arrivare:

Dal menù laterale “Stampe”, selezionare la voce "Ricavi".
clip0115

Obiettivo:

Tale fase è dedicata alla stampa di un registro di tutti i documenti emessi dallo Studio, quindi include: le fatture emesse, le Parcelle Proforma e le Note di Credito.

Struttura della scheda di selezione:

 
clip0116

La scheda utilizzata per avviare la stampa è suddivisa in 5 sezioni:

1.Generale: per l’introduzione dei parametri generali di selezione;
2.Materie e Tipi: per la selezione delle materie e dei tipi delle pratiche per le quali si desidera stampare l’elenco delle parcelle;
3.Classi e Categorie: per la selezione delle classi e delle categorie dei clienti per i quali si desidera stampare l’elenco delle parcelle;
4.Cliente: per selezionare il cliente / i clienti per il quale si desidera stampare l’elenco delle parcelle;
5.Referenze: (Disponibile solo nella Edizione Enterprise) per la selezione delle classi dei clienti per i quali si desidera stampare l’elenco delle parcelle;

Per visualizzare un’anteprima di stampa, selezionare il tipo di stampa desiderato, compilare i campi e le sezioni di selezione e fare clic sul pulsante <Anteprima>. Dalla finestra che segue, si potrà effettuare la stampa od esportare i risultati in altri formati.

Sezione Generale

Quadro di scelta del formato di stampa:

Attraverso questo quadro, sarà possibile determinare il tipo di stampa ed il modo di raggruppamento (totalizzazione).

 

image017

 

I tipi o i formati di stampa disponibili sono:

 

Elenco Parcelle: per la stampa di un elenco dettagliato delle parcelle;
Totali Parcelle: per la stampa di un rapporto cumulativo delle parcelle con solo totali per mese, per cliente, per materie ecc;
Attività per Responsabili: per la stampa di un rapporto analitico, fattura per fattura, con indicazione delle quote di partecipazione di ogni professionista nella generazione del relativo reddito;
Attività su Excel: come il precedente, ma in formato compatibile Microsoft Excel;
Per Riferimento: per la stampa di un rapporto cumulativo delle fatture, con totalizzazione per referente (Corrispondente);
Comparativo Annuale: per la stampa di un resoconto del fatturato, con raffronto tra due anni;
Quote per Responsabil: per la stampa di un resoconto delle quote distribuite sui vari professionisti;
Quote per Parcella: per la stampa di un resoconto delle quote distribuite per ogni fattura;

Raggruppamento / Totalizzazione

I vari modi di raggruppamento, o totalizzazione, disponibili per la stampa sono:

Raggruppamento per Numero documento: per stampare un elenco dei documenti emessi, in ordine cronologico, secondo il numero del documento;
Raggruppamento per Cliente: per stampare un elenco dei documenti emessi dettagliato o cumulativo, con un raggruppamento e sotto-totali per ogni cliente;
Raggruppamento per Titolare: per stampare un elenco dei documenti emessi, con raggruppamento e sotto-totali per ogni titolare di fattura (normalmente è il titolare della pratica, se non viene cambiato al momento dell’emissione della fattura);
Raggruppamento secondo le varie materie delle pratiche: per stampare un elenco dei documenti emessi, con raggruppamento e sotto-totali per ogni materia relativa alle pratiche fatturate;
Raggruppamento per Corrispondente: per stampare un elenco dei documenti emessi, con raggruppamento e sotto-totali per ogni corrispondente coinvolto nelle pratiche fatturate;
Raggruppamento per classe cliente: per stampare un elenco dei documenti emessi, con raggruppamento per ogni classe relativa ai clienti fatturati.

 

Opzione di stampa salto pagina:

Attivare questa opzione con un clic del mouse, per ottenere un resoconto con un’interruzione di pagina dopo ogni sotto-totale. Se, ad esempio, viene scelto di stampare il formato “Elenco Parcelle” con raggruppamento e sotto-totali “per cliente”, tale opzione permette di stampare iniziando una nuova pagina per ogni cliente.

Il quadro “Periodo”:

image018

Questo quadro permette di selezionare l’intervallo di date di emissione o di incasso delle fatture. Se viene selezionato il “periodo di emissione”, saranno stampate tutte le fatture, le proforma e le note di credito emesse nell’intervallo delle date selezionato; se, invece, viene selezionato il “periodo incasso”, saranno stampati i documenti incassati durante tale intervallo, anche se la data di emissione non è inclusa in tale intervallo.

Il quadro “Numero documento”:

image019

Questo quadro permette di stampare solo una fila di documenti, compresi tra il numero iniziale e il numero finale. L’uso di questo quadro è consigliato solo per il formato “Elenco Parcelle” o “Quote per Parcelle”, con la selezione della data di emissione e non  la data di incasso nel quadro precedente.

 

Il quadro “Oggetto Parcella”

image020

Utilizzare questo quadro solo per filtrare l’elenco da stampare, onde estrarre solo i documenti emessi che contengono, nel loro oggetto, le parole dichiarate nel campo “Oggetto Parcella”. È consigliabile utilizzare questo quadro nei casi di ricerca di fatture per le quali si ignora tutto, fuorché una parte del loro oggetto.

Quadro “Titolare / Chiave”:

image021

 

Questo quadro è dedicato alla selezione di un titolare di parcelle, di una parola chiave e/o della sezione, relativi alla stampa richiesta. La selezione di un titolare, fa sì che l’elenco stampato includa solo i documenti in cui il nome selezionato risulta in qualità di titolare del documento (per dettaglio, vedi Capitolo 16 (La Parcellazione) pagina 89).

 

La chiave è quella inserita al momento della stampa del documento. Si può selezionarne una dall’elenco, per limitare la stampa a tutti i documenti che comprendono tale chiave (per dettaglio sulla gestione della chiave in fatturazione, vedi Capitolo 16 -La Parcellazione- pagina 89).

 

La sezione è intesa come reparto indipendente o filiale che emette fatture con numerazione autonoma. Solo nel caso in cui è stata abilitata la gestione delle sezioni (vedi menù strumenti, gestione utenti), l’utente potrà selezionare la sezione di fatturazione.

 

Quadri “Stato”, “Tipo” e “Incasso” :

image022

 

Questi tre quadri consentono l'uso di ulteriori filtri: per stampare tutte le parcelle, solo quelle incassate o solo quelle non incassate, attivando i rispettivi pulsanti nel quadro “Stato”.

 

Si può, inoltre, stampare l’elenco che contiene solo le fatture definitive, solo le proforma, solo le note di credito, tutti e tre i tipi o una combinazione fra di loro, attraverso l’attivazione o la disattivazione dei pulsanti di scelta presenti nel quadro “Tipo”.

 

Nel quadro “Incasso”, in combinazione con il quadro “Stato”, si può scegliere di stampare i documenti incassati per cassa, con la prima banca “Banca (1)”, e/o con la seconda banca “Banca (2)”. Queste scelte avranno effetto se la selezione attiva riguarda le fatture incassate.

 

Tale quadro, è utile per verifiche contabili e conciliazioni / quadrature di estratti conto bancari.

 

Il Quadro “Ritenuta d’acconto”

image023

 

Il quadro “Ritenuta d’acconto”, abilita l’estrazione dei documenti emessi, soggetti e/o non soggetti alla ritenuta d’acconto ed i documenti per i quali è stata ricevuta la certificazione dal cliente. È una stampa scopo contabile o di verifica.

 

L’opzione “Stampa su file”:

L’attivazione di questa opzione fa sì che il pulsante <Anteprima> diventi <Stampa>.

Cliccando sul pulsante <Stampa>, verrà attivata una finestra per determinare il formato e la destinazione del file, come dalla figura seguente.

 

image024

 

Selezionare il formato del file da stampare e la destinazione, poi fare clic sul pulsante <OK> per eseguire, oppure sul pulsante <Annulla> per abbandonare l’operazione.

 

I formati disponibili sono:

Formato

Descrizione

Acrobat Format (PDF)

Per esportare i dati stampati su un file in formato Adobe Acrobat PDF.

Crystal Reports (RPT)

Utilizzare solo se richiesto dai tecnici dell’assistenza tecnica.

HTML 3.2

Per esportare i dati stampati in una pagina web semplice.

HTML 4.0

Per esportare i dati Stampati in una pagina web avanzata.

MS Excel 97-2000

Per esportare i dati stampati in una cartella Excel, compatibile con le versioni 97, 2000, Xp e 2003.

MS Excel 97-2000 (Data only)

Per l’esportazione dei soli dati stampati, senza il layout di stampa, in una cartella di lavoro Excel.

MS Word

Per esportare i dati richiesti, insieme al layout di stampa, in un file formato Microsoft Word (qualsiasi versione).

Rich Text Format

Per esportare i dati richiesti, insieme al layout di stampa, in un file formato WordPad, Microsoft Word (qualsiasi versione) o qualsiasi software che lo richiede.

Tab-separated text

Per esportare i dati richiesti in un File di testo con spazio divisore tra un dato e l'altro. Questo formato è utilizzato normalmente per interscambio di dati fra due programmi diversi. Questo formato è anche importabile da Microsoft Excel.

Text

Per esportare i dati richiesti in un file di testo leggibile dal programma “Blocco Notes” di Windows e da qualsiasi programma di elaborazione testi.

XML

Per esportare i dati richiesti in formato XML (Extended Markup Language). Solo per utenti esperti che hanno l’intenzione di apportare ulteriore sviluppo ai dati ottenuti.

 

Sezione Materie:

La compilazione di questa sezione è facoltativa; in assenza di specifiche la stampa comprenderà tutti i documenti emessi. Per stampare l’elenco dei documenti emessi, relativamente a materie specifiche, selezionare le materie desiderate dall’elenco, "spuntando" la casella corrispondente.

Sezione Tipo Pratiche

image5

 

La compilazione di questa sezione è facoltativa; in assenza di specifiche la stampa comprenderà tutti i documenti emessi. Per stampare l’elenco dei documenti emessi relativamente a tipi specifici, selezionare i tipi desiderati dall’elenco, "spuntando" la casella corrispondente.

Sezione Cliente:

image027

 

Compilare questo quadro, solo se si desidera stampare l’elenco dei documenti emessi relativi ad un solo cliente. Introdurre, quindi, il nome del cliente o una parte di esso, fare clic sul pulsante <zoom> e selezionare il cliente dall’elenco. Per stampare l’elenco dei documenti emessi per un gruppo di clienti compilare, invece, i quadri “Classe” o “Categoria”.

 

Sezione "Classi e Categorie":

Questo quadro elenca tutte le classi utilizzate per classificare i clienti. Selezionare o deselezionare le classi da includere o da escludere dalla stampa. Anche questo quadro è facoltativo e, per default, tutte le classi sono incluse.

Dopo aver compilato i campi interessati dalle varie sezioni, fare clic sul pulsante <Anteprima>. Dalla finestra dell’anteprima, si può stampare o esportare i dati su file, nei formati precedentemente descritti.

 

Alcuni esempi di stampa:

Descrizione

Formato e miniatura dell’anteprima di stampa

Formato Elenco Parcelle

Raggruppamento per numero

 

Questo stile di stampa, si presenta in 3 gruppi:

1.Note di Credito
2.Fatture
3.Proforma

Sotto ogni gruppo è presente un elenco dei documenti emessi, in ordine cronologico, secondo il numero del documento.

Totali e sotto-totali:

Sotto-totale mensile nell’ambito del gruppo
Sotto-totale per ogni gruppo (note credito, fatture e proforma)
Totale generale
Totale generale dell’incasso
Totale dei documenti ancora da incassare

Percentuali:

Sono presenti le percentuali del fatturato mensile per ogni sotto-totale mensile.

Grafica:

Essendo un elenco cronologico, questo stile di stampa non presenta nessuna rappresentazione grafica.

 

 

image030

Formato Totali Parcelle

Raggruppamento per numero

 

Come sopra, ma senza dettaglio. Questa stampa presenta il totale del fatturato mese per mese

 

image031

Formato Elenco Parcelle

Raggruppamento per cliente

Questo stile di stampa si presenta con una sezione per ogni cliente, in ordine alfabetico. Ogni sezione contiene tutti i documenti emessi al cliente, in ordine cronologico di emissione.

Totali e sotto-totali:

Sotto-totale per ogni cliente
Sotto-totale mensile per ogni cliente
Totale generale
Totale generale dell’incasso
Totale dei documenti ancora da incassare

Percentuali:

Sono presenti le percentuali del fatturato mensile per ogni cliente.

Grafica:

Alla fine della rapporto, viene stampata una rappresentazione grafica dei top 10 clienti in ordine di fatturato.

image032

image033