Navigazione:  Amministrazione AlexPro > Opzioni Comuni

Definizione Ruoli delle Parti / Contatti

commenti home precedente prossima

Obiettivo:

Per dare piena libertà all'utente di definire i "Titoli" o i "Ruoli" da attribuire ai diversi contatti, che per un motivo o un altro, possono giocare un ruolo essenziale nella Pratica aperta per un determinato Cliente.

 

Le Parti collegabili ad una Pratica potranno essere denominati con titoli secondo le esigenze dello Studio all'eccezione del "Cliente" che dovrà rimanere con il titolo "Cliente" associato alla sigla "C".

 

AlexPro è fornito con 51 ruoli distinti siglati con lettere, numeri o simboli. Alcuni di questi ruoli sono già predefiniti come ad esempio:

Sigla

Ruolo

Ordine di importanza


C

Cliente

1

Non deve essere mai alterato

N

Amministratore

2

Può essere modificato a piacere

R

Riferimento

3

Può essere modificato a piacere

I

Socio

4

Può essere modificato a piacere

 

 

Alcuni, invece, sono da definire ad esempio:

 

Sigla

Ruolo

Ordine di importanza


X

Parte (X) da definire

21

Può essere modificato a piacere

Z

Parte (Z) da definire

23

Può essere modificato a piacere

3

Parte (3) da definire

29

Può essere modificato a piacere

4

Parte (4) da definire

30

Può essere modificato a piacere

 

 

Come arrivare:

Menù Strumenti (Amministrazione di AlexPro)

Menù Strumenti (Amministrazione di AlexPro)

Da AlexPro, clic su Menù Strumenti
Selezionare Amministrazione AlexPro
Dalla seguente procedura, selezionare "Opzioni Comuni"
Fare clic sulla sezione "Definizione Parti"

Come funziona:

Fare doppio clic sulla definizione del "Ruolo" da modificare
Digitare la denominazione desiderata e premere il tasto "Invio" dalla tastiera
Fare clic sul pulsante Salva
Finestra di Gestione "Definizione Parti"

Finestra di Gestione "Definizione Parti"

Finestra di Gestione "Definizione Parti" dopo la modifica

Finestra di Gestione "Definizione Parti" dopo la modifica

Procedure da osservare dopo ogni cambiamento di denominazione di uno o più ruoli:

Controllare, e eventualmente modificare, la denominazione dei "Campi Variabili", che saranno (o già sono) utilizzati nei modelli dei documenti. Vedi "Opzioni Autocomposizioni"

 

Che cos'è un Campo Variabile

Un campo variabile è un segnaposto che viene inserito nei modelli dei documenti per definire un punto di inserimento del reale dato al momento della compilazione automatica del modello.

 

Modificare tutti i modelli esistenti che utilizzano i "Campi Variabili" modificati.

 

Le parti sono nominativo di Contatti correlati alla Pratica. Ogni nominativo potrà essere collegato ad un ruolo dai diversi ruoli definibile tramite questa sezione.

 

Ogni definizione è associata ad una sigla e ad un ordine di visualizzazione. La sigla " C " non dovrà essere mai cambiata ne a livello di sigla né a livello di descrizione né a livello di ordine. Tutte le altre definizioni potranno essere modificati dall'utente stesso. Non si può modificare la sigla ma si può modificare la descrizione, l'ordine e la visibilità (la disponibilità nell'elenco delle parti).

 

Una definizione visibile vuol dire disponibile nell'elenco dei ruoli nella sezione "Parti" nella scheda anagrafica della Pratica, e viceversa.

 

La colonna ordine permette di ordinare i ruoli nella lista secondo l'ordine selezionato, quindi sarà visibile per prima il numero 2 poi il numero 3 e così via.

 

Vedi anche:

Opzioni Autocomposizioni