Navigazione:  Amministrazione AlexPro > Opzioni Auto-Composizioni

Casi pratici

commenti home precedente prossima

Indice:

 

D- Come posso avere le disponibilità delle informazioni relative ad un determinato campo relativo alla Pratica per la creazione dei modelli Word, SMS e Outlook?

 

R- Impostare i parametri relativi ai campi richiesti tramite le Opzioni di auto-composizione come segue:

 

Menù Strumenti da AlexPro
Selezionare la voce del menù "Amministrazione AlexPro"
Selezionare dal Menù Laterale la voce "Opzioni Autocomposizione"
Fare click sul menù "Nuovo" in alto a sinistra
auto-comp-nuovo-record

 

Scheda definizione campo

Scheda definizione campo

Dalla lista "Appartenenza" Selezionare "Pratica"
Nel campo "Nome Segnalibro" digitare il nome del segnaposto che sarà utilizzato nei modelli (Word, Outlook e SMS) per indicare la posizione dove sarà inserito il valore del campo al momento della compilazione automatica del documento. Nota bene, che il nome del segnaposto DEVE ESSERE UNICO non utilizzato per distinguere altri campi.
Dalla lista "Contenuto da inserire" selezionare il contenuto che dovrà sostituire il respettivo segnaposto nei documenti compilati.
Selezionare, se necessario, il formato che dovrà essere utilizzato per la formattazione del valore che sarà inserito al momento della compilazione del documento. i formati sono relativi ai seguenti tipologie di campi: Data, Ora, Numero e Valuta.
La sezione "Fonte dei dati" NON deve essere modificata. Tale selezione potrà essere modificata solo da utenti esperti in programmazione e query Sql.
Fare click sul pulsante "Salva" per confermare i dati introdotti

 

D- Come posso avere le disponibilità delle informazioni relative ai campi personalizzati della Pratica per la creazione dei modelli Word, SMS e Outlook?

 

R- Impostare i parametri relativi ai campi richiesti tramite le Opzioni di auto-composizione come segue:

 

Menù Strumenti da AlexPro
Selezionare la voce del menù "Amministrazione AlexPro"
Selezionare dal Menù Laterale la voce "Opzioni Autocomposizione"
Fare click sul menù "Nuovo" in alto a sinistra
auto-comp-nuovo-record

 

auto-comp-campi-tipo-1

auto-comp-campi-tipo

 

 

Dalla lista "Appartenenza" Selezionare "Pratica"
Nel campo "Nome Segnalibro" digitare il nome del segnaposto che sarà utilizzato nei modelli (Word, Outlook e SMS) per indicare la posizione dove sarà inserito il valore del campo al momento della compilazione automatica del documento. Nota bene, che il nome del segnaposto DEVE ESSERE UNICO non utilizzato per distinguere altri campi.
Dalla lista "Contenuto da inserire" selezionare il contenuto (dai campi che iniziano con le lettere X-) che dovrà sostituire il respettivo segnaposto nei documenti compilati. (Per maggior dettaglio sui campi personalizzati, consultare: Anagrafe Tipi Pratica)
Selezionare, se necessario, il formato che dovrà essere utilizzato per la formattazione del valore che sarà inserito al momento della compilazione del documento. I formati sono relativi ai seguenti tipologie di campi: Data, Ora, Numero e Valuta.
La sezione "Fonte dei dati" NON deve essere modificata. Tale selezione potrà essere modificata solo da utenti esperti in programmazione e query Sql.
Fare click sul pulsante "Salva" per confermare i dati introdotti

 

D- Come posso avere le disponibilità delle informazioni relative ai dati di Identificazione del Contatto (Antiriciclaggio) per la creazione dei modelli Word, SMS e Outlook?

auto-comp-campi-doc-id

 

Dalla lista "Appartenenza" Selezionare "Parte"
Dal campo "Tipo Parte" selezionare la tipologia desiderata
Click sulla scheda "Query Fonte dei dati" e cambiare il termine "sp_merge_get" in "sp_ids" lasciando il resto invariato. (La query rappresenta una procedura responsabile della lettura dei dati desiderati dal database di AlexPro.)
auto-comp-campi-doc-idquery
 
Tornare sulla scheda "Impostazione Base"
Digitare un nome breve e adatto del segnaposto (ad esempio: LR.TipoDocumento che potrà rappresentare il Tipo del Documento di Identificazione del Legale Rappresentante)
Nel campo "Contenuto da inserire" digitare uno delle seguenti etichette:
TipoDocumento
NumeroDocumento
LuogoDiRilascio
AutoritàDiRilascio
DataDiRilascio
DataIdentificazione
Titolare
Fare click sul pulsante "Salva" per confermare i dati introdotti
Attenzione, prima di salvare, assicurarsi che la scheda "Fonte dei dati" contiene una riga simile alla seguente (al posto della 'V', ci sarà una lettera adatta al tipo di contatto selezionato in precedenza): sp_ids 'V', %id_pratica%

Vedi anche:

Opzioni Autocomposizioni

Definizione Ruoli delle Parti